Skip to topic | Skip to bottom
Home
Web attivi: Reteisi | Pmb
user: TWikiGuest
Registrazione | Mappa | Cambiamenti | Indice | Ricerca | Vai | Calcolatrice

Sei qui: Reteisi > DocTecWoody > IsiNetworking



Start of topic | Skip to actions
In un sistema Debian, la configurazione di base del networking consiste nella corretta predisposizione di almeno seguenti file

/etc/modules
in cui sono dichiarati i moduli del kernel necessari per il funzionamento delle schede di rete
/etc/network/interfaces
dove si dichiarano i nomi delle interfacce di rete, gli indirizzi IP, le vlan (IsiVlan) e il gateway
/etc/mactab
in cui si ridefiniscono i nomi delle interfacce (facoltativo - vedi IsiMactab)

ESEMPI

/etc/modules di una macchina con 3 schede di rete

8021q              # modulo per la gestione delle vlan
3c59x              # driver per una scheda 3com
eepro100           # driver per una scheda intel pro100
8139too            # driver per una scheda RTL3139
ip_nat_ftp         # moduli del kernel per il tracciamento delle 
ip_conntrack_ftp   # connessioni FTP
tun                # modulo per la gestione di tunnel criptati IPSEC/SSH (VPN)

per la gestione di connessioni VPN vedi IsiVpn.

/etc/network/interfaces di una macchina con due schede di rete tipicamente adibita a firewall per tutte le sottereti della intranet

# The loopback interface
# nameif does nothing if you don't have /etc/mactab
auto lo
iface lo inet loopback
      up nameif
# The first network card - this entry was created during the Debian installation
# (network, broadcast and gateway are optional)
auto ext0
iface ext0 inet static
        address 192.168.200.2        # IP della scheda di rete che interfaccia il router ADSL
        netmask 255.255.255.0
        network 192.168.200.0         
        broadcast 192.168.200.255
        gateway 192.168.200.1        # IP interno del router ADSL
auto int0
iface int0 inet static               
        address 192.168.1.1          # IP (vero o fittizio se ci sono VLAN dell'interfaccia
        netmask 255.255.255.0        # verso la rete interna
        network 192.168.1.0
        broadcast 192.168.1.255
        #----------------------------VLANs-----------------------
        up ifconfig int0 0.0.0.0     
        up vconfig set_name_type VLAN_PLUS_VID_NO_PAD
        up vconfig add int0 1
        up vconfig add int0 2
        up vconfig add int0 3
        up vconfig add int0 4
        up vconfig add int0 5
        up ifconfig vlan1 192.168.1.1
        up ifconfig vlan2 192.168.2.1
        up ifconfig vlan3 192.168.3.1
        up ifconfig vlan4 192.168.4.1
        up ifconfig vlan5 192.168.5.1
        down vconfig rem vlan1
        down vconfig rem vlan2
        down vconfig rem vlan3
        down vconfig rem vlan4
        down vconfig rem vlan5
#
# If you want to fire up a ppp0 int0erface (eg.: adsl)
# dsl-provider is the name you gave with pppoeconf
#
# auto ppp0
# iface ppp0 inet ppp
#      provider dsl-provider

Nell'esempio riportato sopra le interfacce sono state ridefinite da eth0, eth1 a ext0, ext1 utilizzando il file di configurazione:

/etc/mactab

int0 00:30:4F:1E:A0:3C
ext0 00:60:08:69:6A:F6
che associa il nome simbolico scelto direttamente al MAC address della scheda rendendo indipendente il nome dallo slot PCI nel quale la scheda stessa Ŕ alloggiata (quale scheda sia eth0 e quale eth1 dipendono appunto dal modo in cui quella particolare macchina numera gli slot PCI).

Reteisi.IsiNetworking r1.2 - 12 Jun 2021 - 06:45 - WebMaster
Copyright © 1999-2006 degli autori degli articoli. Tutto il materiale presente su questa piattaforma collaborativa Ŕ di proprietÓ di chi l'ha prodotto. Idee, richieste, problemi relativi a TWiki? Invia feedback